Busuu recensioni: costo, come funziona, opinioni

Scopri se l’app fa per te in questa dettagliata recensione di Busuu.

Busuu è una delle app per le lingue più popolari al mondo, vantando oltre 100 milioni di utenti registrati. Nonostante la sua grande popolarità, resta la domanda: è davvero efficace per imparare una lingua fino a parlarla bene? Confrontandola con altre app, in questa recensione ti do il mio parere sui punti forti e deboli di Busuu, così puoi capire se è l’app giusta per te, in base a quello che cerchi, quanto vuoi spendere e i tuoi obiettivi.

Pro

  • Lezioni con video di persone che parlano davvero la lingua.
  • Spiegazioni grammaticali integrate efficacemente nelle lezioni per non essere pesanti.
  • Ripassi personalizzati con AI, fatti su misura per te.
  • Feedback dai madrelingua della community di Busuu.
  • Possibilità di lezioni in diretta.

Contro

  • Versione gratuita molto limitata
  • Pratica di conversazione superficiale
  • Selezione limitata di lingue
  • Nessuna funzione di riconoscimento vocale

Costo Busuu

Prima di parlare delle opzioni a pagamento, è importante sapere che Busuu offre anche un piano gratuito; tuttavia, come si può immaginare, questo piano è molto limitato, includendo solo flashcard di vocabolario e accesso alle prime cinque lezioni.

Di conseguenza, la maggior parte delle persone sceglie il piano Premium di Busuu, che costa tra i 5 e i 10 euro al mese, a seconda se si opta per l’abbonamento di 1 mese, 6 mesi o 1 anno. 

Personalmente ritengo che a questo prezzo i piani Premium siano un ottimo affare.

Il piano Premium offre l’accesso completo a tutti i contenuti e le funzionalità di Busuu, disponibili in 14 lingue.

Tra le funzionalità aggiuntive ci sono un piano di studio personalizzato, lezioni di grammatica, feedback da madrelingua, sessioni di ripasso guidate dall’intelligenza artificiale, l’opzione di scaricare le lezioni per usarle offline e test linguistici ufficiali di McGraw Hill.

In definitiva, mettendo le cose in prospettiva, i piani Premium di Busuu risultano molto convenienti, soprattutto se li confrontiamo con altre app di per le lingue presenti sul mercato, come Rosetta Stone e Pimsleur.

In più, Busuu propone frequentemente offerte speciali e promozioni. Di fatto, ho visto i loro piani Premium scontati fino al 50% in passato, quindi è probabile che non si paghi mai il prezzo intero. Vale la pena menzionare anche che gli abbonamenti Premium di Busuu includono una garanzia di rimborso di 14 giorni, nel caso in cui non si rimanga soddisfatti.

Come funziona Busuu

Quando ti iscrivi a Busuu hai due opzioni: partire dall’inizio del corso o fare un test di valutazione, utile se hai già delle basi nella lingua che vuoi imparare. Poi, scegli il livello che vuoi raggiungere e i momenti migliori per studiare.

La dashboard di Busuu, che trovo molto ordinata e intuitiva, ti dà il benvenuto. Qui, le lezioni sono disposte in ordine sequenziale, come su un percorso ben strutturato, e tutti gli strumenti del tuo abbonamento sono facilmente accessibili dalla barra di navigazione superiore.

Da qui in poi, ti puoi tuffare nell’apprendimento. Ogni lezione dura circa 5 minuti e comprende vari esercizi, tutti focalizzati sullo stesso tema o sulle parole chiave del giorno.

Per esempio, una delle prime lezioni di tedesco si concentra sui saluti formali.

Le lezioni si avvalgono di immagini, audio e una serie di esercizi interattivi e quiz che coprono ascolto, lettura, scrittura e parlato.

Questi includono esercizi di completamento, quiz a scelta multipla, giochi di abbinamento, puzzle di frasi e video di conversazioni tra madrelingua. In alcuni casi, potrai anche registrare la tua voce in risposta a una domanda o a uno stimolo, e poi inviare la registrazione alla comunità di Busuu per ricevere feedback.

Ogni tanto, inoltre, ti verrà chiesto di ripassare quanto appreso finora, sfruttando la tecnologia AI di Busuu (ne parleremo più in dettaglio dopo). In generale, si tratta di un metodo di apprendimento vario e dinamico, che trovo molto efficace.

Mi piace molto come Busuu presenti lo stesso argomento in modi diversi, scongiurando la noia e mantenendo alto il livello di coinvolgimento e interesse.

Lingue Busuu

Le lingue disponibili su Busuu sono:

Cosa mi piace di Busuu

Dopo aver parlato delle opzioni di abbonamento e dei prezzi, è il momento di esplorare i punti di forza del programma linguistico di Busuu.

Video di conversazioni fra madrelingua

Una cosa che trovo davvero valida in Busuu è l’inclusione di video con parlanti madrelingua nelle loro lezioni, una caratteristica piuttosto rara nel campo dell’apprendimento delle lingue, simile a quanto propone Memrise.

Nella maggior parte dei casi, le lezioni di altre applicazioni si limitano a includere audio, testi e immagini. Busuu, invece, offre la possibilità di vedere persone del posto mentre parlano effettivamente la lingua.

So che per alcuni può sembrare un dettaglio di poco conto, ma a mio avviso, l’uso dei video apre una nuova prospettiva. Si ha la possibilità di osservare visivamente la persona mentre parla, notando linguaggio del corpo, gestualità e espressioni facciali, e questi elementi non verbali della comunicazione possono essere di grande aiuto nell’imparare più velocemente una lingua.

Pertanto devo riconoscere a Busuu il merito di aver fatto uno sforzo in più includendo clip video nelle loro lezioni.

Lezioni di grammatica efficaci

Busuu fa davvero un ottimo lavoro nell’integrare insegnamenti di grammatica e approfondimenti culturali nei suoi corsi. Ogni tre o quattro lezioni, il tema si concentra esclusivamente su un importante principio o regola grammaticale.

Ad esempio, potrebbe trattarsi degli articoli determinativi, degli aggettivi possessivi, dei pronomi dimostrativi, o del presente dei verbi irregolari.

Il bello di Busuu è che le lezioni sono leggere, senza spiegazioni lunghe e noiose. Non è come studiare su un libro di testo. Di solito Busuu offre una spiegazione semplice di due o tre frasi, seguita da un paio di esempi chiari e da diversi esercizi per assicurarsi che tu abbia afferrato il concetto.

In sintesi, è un metodo efficace e diretto per imparare la grammatica. Busuu merita decisamente due pollici in su in questo ambito.

Sessioni di ripasso personalizzate

Mi colpisce il modo in cui Busuu usa l’intelligenza artificiale per creare sessioni di ripasso personalizzate per ogni utente. In pratica, sfruttando i risultati degli esercizi e dei quiz nelle lezioni, l’algoritmo dell’applicazione individua i punti di forza e le carenze nel vocabolario di ogni studente.

Così, quando arriva il momento di ripassare, sai che stai lavorando sulle parole e sui concetti che ti servono di più.

L’algoritmo usa anche un sistema di ripetizione spaziata per assicurarti di rivedere il vocabolario giusto al momento giusto, aiutando a trasferire le parole dalla memoria a breve termine a quella a lungo termine.

In generale, è un sistema di ripasso molto impressionante. Busuu ha chiaramente investito molto nello sviluppo di questa tecnologia, aggiornandola e migliorandola continuamente.

Accesso alla comunità di Busuu

La comunità che Busuu ha costruito tra i suoi utenti è davvero straordinaria. È molto facile farsi nuovi amici e connettersi con altri studenti, e devo dire che il sistema di feedback integrato nel loro programma è geniale.

Man mano che completi le lezioni, se lo desideri, alcuni dei tuoi esercizi, sia scritti che orali, vengono inviati alla comunità di Busuu per ricevere feedback. Per esempio, in una delle prime lezioni di spagnolo, mi è stato chiesto di registrare la risposta a una domanda.

L’ho fatto e entro un’ora, due madrelingua spagnoli hanno risposto dandomi feedback utili sulla mia risposta e sulla pronuncia.

Onestamente, sono rimasto stupito dalla velocità con cui gli altri utenti correggono i tuoi esercizi. Nel complesso, la comunità di supporto che Busuu ha creato e la disponibilità degli altri utenti ad aiutarti nell’apprendimento della lingua mi hanno davvero impressionato.

Lezioni in diretta

Infine, mi piace che Busuu offra agli utenti l’accesso a sessioni private di tutoraggio e a lezioni di gruppo live. Va detto, però, che queste sessioni di tutoraggio e lezioni live non sono incluse nei piani premium di Busuu.

Si deve pagare un extra e il costo può essere piuttosto alto, ma se ne hai la possibilità e sei seriamente intenzionato ad imparare una nuova lingua, penso che questi servizi possano esserti molto utili.

Le lezioni di gruppo live vanno dal livello principiante a quello avanzato, coprendo diversi argomenti. Ad esempio, ho partecipato a una lezione intermedia live sulle tradizioni culinarie di diversi paesi e l’ho trovata molto interessante.

Per quanto riguarda i tutor privati, puoi optare per una sessione su misura, dove decidi tu i contenuti, o per una sessione strutturata, dove è il tutor a stabilire i contenuti basandosi sul programma di Busuu e sul tuo attuale livello di conoscenza.

Queste lezioni in diretta sono un ottimo strumento opzionale per approfondire temi specifici, fare pratica orale, interagire con altre persone e imparare da insegnanti qualificati.

Aspetti da migliorare di Busuu

Ora passiamo ai lati meno positivi che ho notato durante la prova di Busuu.

Offerta limitata di lingue

Uno dei principali punti deboli di Busuu è che offre corsi solo per 14 lingue, molto meno rispetto ad altri concorrenti sul mercato. Ad esempio, Pimsleur copre oltre 50 lingue diverse.

Questo significa che se sei interessato alle lingue più popolari, come inglese, tedesco, francese, spagnolo, portoghese e via dicendo, allora sei in buone mani, ma se vuoi imparare lo svedese, il finlandese, il danese o altre lingue, purtroppo Busuu potrebbe non essere la soluzione giusta. Assicurati di controllare l’elenco completo delle lingue offerte da Busuu prima di iscriverti.

Il piano gratuito è limitato

Anche se apprezzo che Busuu offra una versione gratuita, questa presenta delle limitazioni (come avviene anche con Duolingo). Con l’account gratuito, hai accesso solo a flashcard di vocabolario e a un numero limitato di lezioni. Non ci sono lezioni di grammatica, sessioni di ripasso, un piano di studio personalizzato o feedback dalla comunità di Busuu.

Pertanto se sei seriamente intenzionato a imparare una nuova lingua, probabilmente vorrai passare al piano premium, che per fortuna ha un prezzo molto accessibile.

Poca pratica di conversazione

Dato che la maggior parte delle lezioni di Busuu si basa su esercizi veloci come completamenti, puzzle di frasi e giochi di abbinamento, il programma non è l’ideale per sviluppare capacità di conversazione e di parlato.

Sì, di tanto in tanto registrerai le tue risposte a domande e prompt, e riceverai feedback dai madrelingua sulla tua pronuncia, ma questi esercizi includono solo frasi brevi.

In altre parole, non c’è spazio per un uso spontaneo della lingua che simuli conversazioni reali.

Pertanto, penso che ci siano opzioni migliori per esercitare le competenze di parlato e ampliare le abilità conversazionali. Pimsleur e Rocket Languages sono tra i miei preferiti in questo ambito, le cui loro lezioni sono efficaci nel farti usare la lingua target sotto pressione, proprio come accadrebbe nella vita reale.

Feedback di qualità variabile

Anche se ho precedentemente elogiato la funzione di feedback della comunità di Busuu, devo ammettere che talvolta il feedback ricevuto sugli esercizi può essere variabile o difficile da interpretare.

In fondo, chi corregge i tuoi esercizi parla fluentemente la lingua che stai studiando, ma non necessariamente l’italiano, e non sono tutor professionisti. Quindi, occasionalmente potresti ricevere correzioni diverse da persone diverse. È importante tenere a mente questo aspetto.

Nel complesso, continuo a considerare positivamente la funzione di feedback. Ritengo che i vantaggi superino gli svantaggi, ma esiste una piccola percentuale di feedback che potrebbe non essere del tutto preciso o facile da comprendere.

Verdetto finale recensione Busuu: ne vale la pena?

Nel complesso, per quanto preferisca Babbel, ho una buona esperienza anche di Busuu. Mi piace che le loro lezioni includano video di madrelingua, che l’insegnamento della grammatica sia di alto livello, che le sessioni di ripasso sfruttino l’intelligenza artificiale in modo efficace e che il feedback dalla comunità di Busuu possa essere utile. Inoltre, Busuu offre anche sessioni di tutoraggio e lezioni di gruppo per chi cerca un aiuto in più.

Le mie uniche vere critiche verso Busuu riguardano la limitata varietà di lingue offerte, la scarsa pratica conversazionale e l’assenza di tecnologia di riconoscimento vocale per feedback immediati. Ma tutto considerato ritengo che Busuu sia una buona scelta per chi vuole imparare una nuova lingua.

Detto ciò, ci sono app per le lingue migliori. Se dovessi scegliere, punterei a Babbel.